SAPONE DI ALEPPO

Common price: 5,00 € Our price: 5,00 € (4,10 € excl VAT) each Weight: 250 g

Sapone di Aleppo

+

Il Sapone di Aleppo è un sapone per l'igiene personale, basato sull'uso dell'olio d'oliva con l'aggiunta di una percentuale variabile di olio d'alloro; è un prodotto tipico della città di Aleppo in Siria, fatto esclusivamente seguendo una tradizione che risale all' antichità, perpetuata generazione dopo generazione. Ogni anno, a novembre, quando gli olii d'oliva vengono prodotti, si ripete lo stesso rituale nei caravanserragli dei vecchi suq di Aleppo.

L'olio d'oliva viene trattato con acqua e idrossido di sodio (soda caustica), lentamente in un calderone di pietra, utilizzando lo stesso sistema di saponificazione usato in antichità. Alla fine della cottura, durante il raffreddamento, viene aggiunto l'olio d'alloro, il cui compito è quello di profumare e di arricchire il sapone. La qualità del sapone dipenderà dalla quantità di olio d'alloro utilizzato, che può giungere al 60%.I saponi, che sono ancora di colore verde, vengono messi in impalcature a forma di torre, dove vengono lasciati a maturare all'aria fresca per non meno di dodici mesi.

In questo periodo di maturazione il sapone inizia a cambiare colore, dal verde diventerà d'un colore dorato. Ciò avviene a causa della clorofilla dell'olio d'oliva che, illuminata dai raggi solari, produce questo cambiamento cromatico.

Gli arabi, già nei primi anni dell'Islam, avevano creato dei saponi molto fini, profumati con essenze di origine vegetale che, dall'800 d.C., sull'onda dell'espansione araba si diffusero in tutto il bacino mediterraneo, raggiungendo la Spagna e la Sicilia. Grazie ai crociati questi saponi vennero portati in Occidente. In alcuni paesi, quali la Spagna, l'Italia e la Francia, venne rielaborato il modo di fare il sapone, utilizzando altri elementi al posto degli olî d'oliva e d'alloro. Il sapone di Marsiglia ha ereditato la procedura di fabbricazione del sapone d'Aleppo, che è l'origine di tutti i saponi duri del mondo.

Il sapone di Aleppo costituisce un ottimo antinfiammatorio e antisettico naturale, oltre che un un ottimo sapone purificante e detergente. Contiene vitamina E, ottima per rigenerare la pelle e ridurre gli effetti dell’invecchiamento. Dermatologicamente testato, elimina ogni sorta di batteri quindi indicato anche per l’igiene intima oltre a quella quotidiana di viso e corpo, é ormai frequente anche l’uso per lavare i capelli corti e con problemi di forfora.

Come maschera cosmetica, lenisce le irritazioni e le pelli acneiche molto grasse, oltre che nutrire e agirte in profondità sul bulbo pilifero. Può avere anche effetti cicatrizzanti per le ferite ed essere utilizzato come valido antidoto per eczemi e psoriasi della pelle.

Si utilizza inoltre per lavare la biancheria e tappeti delicati.